I vari tipi di dieta

I VARI TIPI DI DIETA

Fotouva

 

  • Crudista
  • Vegana
  • Vegetariana
  • Macrobiotica
  • Dieta mediterranea

-CRUDISTA:Questa disciplina, non fa uso del fuoco ed esclude l’uso della carne; è una dieta a base di vegetali, frutta, verdure varie crude, semioleosi e cereali (in fiocchi e germogli). Usa anche alimenti di derivazione animale crudi: latte, uova crude e miele.

Potremmo prendere in considerazione questa disciplina durante l’estate quando è più difficile stare ai fornelli, si evita di lavare pentole, si impiega minor tempo e oltre ai vantaggi della ricchezza dell’alimento, il vantaggio di sentire e soffrire meno il caldo.

VEGETALIANA o vegana:Questa disciplina bandisce l’uso di tutti i prodotti di origine animale e dei suoi derivati, uova, latte, formaggi, miele, ma fa uso della cottura. Quindi utilizza esclusivamente prodotti di origine vegetale sia crudi che cotti.

I principi di queste due discipline, la crudista e la vegetaliana, derivano dall’esame della dentatura dell’uomo e del suo apparato intestinale.

VEGETARIANA:Questa disciplina elimina la carne, ma fa un uso limitato di prodotti di origine animale, come uova, latte, formaggi, miele .. con un occhio di riguardo ai vari tipi e modi di cottura e soprattutto alla scelta e alla qualità degli alimenti e alle combinazioni nei vari pasti.

-DIETA MEDITERRANEA:Per dieta (dal greco: Diaita = regime di vita) si intende non solo il modo di mangiare, ma il mettere in ordine ritmico, le attività della giornata in sintonia con l’ordine dell’universo.

La dieta mediterranea fa uso di cereali – legumi – verdura – frutta – erbe aromatiche – olio d’oliva – frutta secca – pesce carne e vino (in quantità moderate).

La dieta mediterranea sembra in grado di modificare una componente importante della patofisiologia della ipertensione arteriosa e dell’arteriosclerosi, una minore incidenza di patologie cardiovascolari, che risulta essere particolarmente importante per i pazienti con insufficienza renale cronica. Per tali ragioni è possibile affermare che la dieta mediterranea svolga un ruolo fondamentale nella qualità della vita e nella longevità

-CUCINA MACROBIOTICA:Hippocrate disse: “il vostro cibo dovrà essere la vostra medicina, e la vostra medicina dovrà essere il vostro cibo”.

E’ il potere della natura che guarisce.

Macrobiotica” è una parola che deriva dal greco e significa “lunga vita”. L’obiettivo è il raggiungimento dell’equilibrio con l’ambiente agendo o meglio adattandosi alle due forze che governano tutti i fenomeni yin e yang.

La cucina macrobiotica applica agli alimenti questa dinamica delle due forze opposte per creare dei pasti equilibrati.

-Tra i fattori ambientali più yang che interferiscono con la preparazione del cibo ricordiamo il fuoco, la pressione, il sale e il tempo. I fattori più yin sono l’olio, l’acqua, la caduta di pressione, il minor tempo di cottura.

-In generale, classificando i cibi in due categorie fondamentali, si ha che i cibi vegetali sono più yin e quelli animali sono più yang. Con la cottura i cibi più yin si yanghizzano allo scopo di ritrovare l’equilibrio.

La composizione di base della nostra dieta dovrebbe essere di cibi di provenienza vegetale e, in ogni caso, quando usiamo cibi animali potremmo cercare di renderli più yin.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...