Piatti unici · Ricette Autunnali · Ricette Gluten-free · Ricette macrobiotiche · Secondi

Armonia dentro di noi

Buongiorno mondo green, oggi vi propongo una ricetta autunnale che porta armonia e bellezza nel palato.

Cos’è l’armonia in un piatto?  Per me l’armonia in un piatto è creare una ricetta sana, elegante, e appagante per il palato.
La mia filosofia in cucina è: precisione degli equilibri e armonia degli accostamenti.E’ molto importante la selezione degli ingredienti. La materia prima deve essere di stagione. Seguendo gli ortaggi autunnali possiamo creare dei piatti armoniosi. Se guardiamo i colori di questa stagione, troviamo il giallo, l’arancione il rosso e il marrone. Gli stessi colori della natura li troviamo nelle verdure che abbiamo usato per creare questo piatto.


Non ricerco l’armonia solo nella cucina,ma anche nella vita.
Trovo meraviglioso raccontarvi questa esperienza che ho vissuto:
sono stata invitata a Venezia al Bauer Palladio Hotel & Spa situata nell’isola della Giudecca per creare un progetto per un evento, ed ho avuto l’opportunità di provare un massaggio nella spa.
Non era un semplice massaggio, era musica, amore, armonia per il corpo. La voce di Linda e le mani di Angela mi hanno avvolta in un velo armonioso di sensazioni.

Ho avuto l’opportunità di provare il lavoro di due donne speciali, che fanno le cose rispettando gli equilibri della persona.
Siamo esseri meravigliosi e questo ci da l’opportunità di creare.
Vi invito a provare questo piatto seguendo il vostro cuore.
un grazie ad Angela e Linda.

Riso nero con ceci al timo e salsa alle noci

 

Ingredienti:

  • riso venere integrale – 500 gr
  • sale marino integrale – 1/2 cucchiaino
  • Stufato di ceci e zucca al timo:
  • zucca delica – (piccoli cubetti) 4 tazze
  • porro – (parte bianca) 1/2
  • sale marino integrale – 1 pizzico
  • shoyu – (salsa di soia) 1 cucchiaino
  • ceci – (lessati) 230 gr
  • brodo vegetale – 1 tazza
  • aglio – 2 spicchi
  • olio extra vergine d’oliva – q.b.
  • timo – (fresco) 3 rametti
  • Salsa di noci e miso:
  • noci – (sgusciate) 1 tazza
  • miso di riso – 1 cucchiaio
  • porro – 1 pezzetino
  • pomodori secchi – per decorare il riso
  • prezzemolo – 1 manciata

Preparazione:

Riso integrale:
-Portare ad ebollizione una pentola colma d’acqua salata quindi versarvi il riso venere integrale precedentemente risciacquato velocemente sotto l’acqua corrente. Fare cuocere circa 35/40 minuti (o secondo le indicazioni riportate sulla confezione del prodotto).
-Una volta cotto il riso, scolarlo, condirlo con un filo d’olio e lasciarlo tostare 5 minuti a fuoco basso.
-Lasciarlo raffreddare.

Stufato di zucca e ceci al timo:
-Mettere in una padella 2 cucchiai d’olio, un pizzico di sale, un cucchiaino di shoyu, il porro tritato e l’aglio, far soffriggere per 1 minuto o due.
-Aggiungere la zucca tagliatta a cubetti piccoli, rigirare per 1 minuto e poi aggiungere una tazza di brodo caldo.
-Lasciar stufare finche la zucca è tenera, a metà cottura va tolto l’aglio.
-I ceci cotti vanno aggiunti quando la zucca è quasi pronta, li si lascia stufare assieme qualche minuto, aggiungendo anche il timo e aggiustate di sale.
-Togliere dal fuoco, aggiungere un filo di olio extra vergine d’oliva, impiattare e servire insieme al riso nero venere.

Salsa di noci e miso:
-Tostate le noci in una padella o in forno a 130° per 10-15 minuti, mettetele in un mixer.
-Aggiungere il miso, il prezzemolo e il porro tritato finemente e l’acqua, continuando a mescolare bene, in modo da ricavare una salsa cremosa. Ideale per condire la pasta integrale, i cereali o verdure scottate o cotte a vapore.

-Comporre il piatto con il riso al centro formando un grande cerchio, in mezzo a questo cerchio mettere lo stufato di ceci e zucca al timo e decorare con dei pezzettini di pomodori secchi.
-La salsa di noci la potete mettere al centro dello stufato o vicino al riso.

Cammina, mangia, ascolta in modo rilassato. Rallenta ogni operazione. Non avere fretta: Muoviti come se avessi a disposizione l’eternità. Infatti è così! Siamo qui dall’inizio e saremo qui fino alla fine, sempre che sia esistito un inizio e una fine. Esistiamo da sempre e per sempre.
(Osho)

grazie
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...