PRIMI

Tortino integrale con creme di patate e zucca alle alghe


Tortino integrale con creme di patate e zucca alle alghe

Le alghe sono l’alimento del futuro. Il Giappone, per primo, ne ha compreso l’importanza prima di altri paesi. La wakame, ad esempio, è una delle innumerevoli specie di alghe che possiede diverse proprietà. Ricca di calcio, ferro, magnesio e vitamine A, C, E e K, è indicata per prevenire l’anemia causata da carenza di ferro nella dieta e aiuta persino a contrastare l’osteoporosi.

per il tortino:

300 g di pane integrale raffermo

3 foglie di cavolo verza

2 foglie di cavolo nero

3 cucchiai d’olio extra vergine di oliva

sale

pepe

per la farcitura:

200 g di patate a pasta gialla

150 g di zucca

80g di formaggio vegetale

30 g porro

10 g di alga wakame

qualche rametto di timo

5 cucchiai di latte vegetale

5 cucchiai di olio extra vergine di oliva

sale

noce moscata

Preparazione:

-Mettere a bagno il pane; una volta ammollato strizzatelo e riducetelo in briciole. A parte, mettere a bagno alga wakame per 20 minuti.

-Lessate in pentolini separati le patate e la zucca a pezzi in acqua poco salata.

-Tritate le foglie di verza e di cavolo nero (tutte private della coriacea costa centrale) e fatele saltare senza olio per pochi minuti in una padella dal fondo pesante. Mescolate quindi gli ortaggi saltati con le briciole di pane, l’olio, una presa di sale e di pepe.

-Coprite una teglia con carta da forno e poi stendetevi sopra il composto, schiacciondolo in modo uniforme così che abbia uno spessore di 7-8 mm. Quindi infornatelo a 180° per 20 min.

-Scolate con cura patate e zucca. Senza mescolare, schiacciatele con una forchetta e condite ciascuna con la metà del latte e del formaggio vegetale, 2 cucchiai d’olio, qualche fogliolina di timo, una spolverata di noce moscata e di sale.

-Saltare in padella per qualche minuto le alghe reidratate insieme a un cucchiaio d’olio, al porro tritato e a una leggera spolverata di sale.

-Tagliate a piccoli cerchi i tortini integlali. Nei piatti alternate strati di quest’ultima con stratti di crema di patata, di crema di zucca e di alghe saltate.

Se preferite preparare il piatto in anticipo, evitate il montaggio del piatto ma fatelo solo poco prima di servire, dopo aver riscaldato tutti gli ingredienti.

Tortino integrale con creme di patate e zucca alle alghe1

Annunci

2 thoughts on “Tortino integrale con creme di patate e zucca alle alghe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...