Antipasti · PRIMI · Secondi

STRUDEL DI ALGHE

Oggi ho preparato uno strudel di alghe arame che a me piace tanto perché ha un gusto deciso.

WP_20130316_001_3

  • 1 pugno di alghe arame
  • 2 cipolle
  • 2C shoyu
  • 1c di zenzero fresco(succo)
  • 1c di aceto di riso
  • 1c di olio di oliva
  • 1C di sesamo tostato

per la pasta:

  • 200g di farina semi-integrale
  • 1C di olio di mais
  • 1/2cc di sale
  • acqua frizzante quanto basta

Ammollare le arame per 10 minuti in una tazza d’acqua.

Disporle sul fondo di una padella appena oliata, coprire con una strato di cipolle e con l’acqua d’ammollo (se l’acqua di ammollo è troppo forte, può essere sostituita con acqua fresca). Cuocere coperto per 15 minuti senza mescolare, a fiamma bassa.

Condire con lo shoyu, l’aceto di riso e terminare la cottura facendo evaporare il liquido di cottura. Alla fine aggiungere lo zenzero e il sesamo.

Con la farina, il sale, l’olio e dell’acqua fare un impasto. Tirarla fine e disporre una strato di alghe sopra. Chiudere la sfoglia facendola rotolare bagnare con un pennello il bordo.

Posare il rotolo su una teglia unta d’olio e infornare per 20-25 minuti a 180° gradi. A fine cottura spennellare con acqua e shoyu.

PICCOLE INFORMAZIONI: Le alghe sono molto saporite, facili da preparare e contengono iodio, il sale buono; sono utilissime per ridurre la fame e per bruciare liquidi e scorie. Le proprietà nutrizionali delle alghe sono note (non solo in oriente) da molto tempo, ma in verità vengono usate molto poco nell’alimentazione quotidiana, nonostante siano molto facili da reperire e semplici da preparare; dal gusto molto gradevole. Sono energizzanti, fonte preziosa di oligoelementi che risvegliano il metabolismo e migliorano lo stato di benessere generale; detossinanti e diuretiche: contengono sali minerali (calcio, ferro, fosforo, iodio, magnesio, manganese, potassio, silicio, sodio, zolfo) e vitamine (acido folico, vitamine A, B, C, D, E, F); inoltre clorofilla che purifica il sangue e migliora l’attività digestiva; antifame e dimagranti: proprietà dovute all’alto contenuto di iodio, che stimola il metabolismo basale, specialmente se questo è rallentato in caso di ridotta funzionalità della tiroide (fattore che porta al sovrappeso).

C:Cucchiàio
c:Cucchiaino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...